Casco asciugacapelli regolabile in altezza: migliori prodotti di Febbraio 2021, prezzi, recensioni

Il casco asciugacapelli è lo strumento ideale per avere capelli sempre in ordine, una piega perfetta o naturale, dal parrucchiere come a casa.

In questa guida vediamo quale modello scegliere tra i moltissimi esistenti sul mercato e acquistabili online.

Se state pensando ad un casco asciugacapelli regolabile in altezza qui troverete alcuni consigli su come valutare quelli disponibili.

Tanti modelli per ogni esigenza

Tra i modelli più professionali troviamo quelli rigidi con stativo, ovvero asta regolabile in altezza.

L’asta telescopica permette di arrivare fino ad 1,80 mt essendo regolabile e adattabile a qualsiasi seduta. Alla base dello stativo ci sono 4 o 5 ruote piroettanti che ne facilitano lo spostamento all’interno della stanza.

Questi sono i modelli tipici da salone, ma con un prezzo che arriva fino a 250 euro potremmo averne anche in casa.

Il vantaggio è un apparecchio con performance da professionista. Come avere il parrucchiere sempre con te.

L’unico svantaggio del casco con stativo è l’ingombro, sono apparecchi che richiedono spazio per essere utilizzati e soprattutto riposti dopo l’uso.

Esistono poi i caschi rigidi da tavolo. Questi solitamente non sono regolabili ma hanno un’altezza fissa. Necessitano di un tavolo d’appoggio su cui lavorare.

L’unico svantaggio di dover adattare una seduta per poterlo utilizzare comodamente.

Il vantaggio del casco da tavolo è quello di essere compatto e facilmente trasportabile. Si può portarlo anche nella casa delle vacanze. E’ spesso dotato di maniglia per il trasporto.

Il casco rigido da tavolo però può avere caratteristiche pro che dipendono da una serie di fattori, come potenza e funzioni aggiuntive.

Tra i caschi asciugacapelli è nata una nuova categoria che è più adatta all’uso domestico, sia per i costi che per l’ingombro. Questi sono i caschi morbidi o cuffie asciugacapelli. Sono delle vere e proprie cuffie che si indossano o appoggiano sulla testa. Alcune sono dotate di una cinghia per essere fissate. Con il passaggio dell’aria attraverso un tubo elastico, o direttamente dalla ventola al casco, si gonfia lasciando circolare l’aria.

Il vantaggio delle cuffie è l’ingombro ridotto così come il prezzo contenuto. Sono piegabili e facilmente trasportabili. Spesso dotate di custodia da viaggio.

Tra i caschi morbidi distinguiamo tra quelli dotati di motore e quelli che si collegano al phon.

I primi hanno un motore alla base del tubo elastico o sopra la cuffia. Attraverso una ventola viene emessa aria calda o fredda che va a gonfiare la cuffia. Le performance di questo casco dipendono dalle caratteristiche del motore che possono equiparare quelle di un casco rigido.

La cuffia senza motore necessita di un asciugacapelli manuale che va collegato al tubo. Le performance di questo casco dipendono dalle caratteristiche del phon che si utilizza.

L’unico svantaggio di questa cuffia davvero economica è la necessità di tenere il phon con una mano o poggiarlo su un ripiano. Ma la performance di asciugatura ad un prezzo così contenuto compensa questa piccola difficoltà.

Perché acquistare un casco asciugacapelli regolabile in altezza?

In generale i caschi asciugacapelli sono preferibili per chi desidera accorciare i tempi di asciugatura, per chi desidera farlo senza fatica e standosene comodamente seduti. Rilassandosi o dedicandosi ad altre attività.

Il casco asciugacapelli regolabile in altezza è in assoluto il più pratico e comodo in termini di gestione logistica. E’ adattabile a qualsiasi altezza della persona senza dover regolare la seduta.

Sia i caschi rigidi che quelli morbidi consentono non solo di rilassarsi ma anche di dedicarsi ad altre attività, come la lettura, la manicure o altro.

A differenza dei caschi rigidi con statico o da tavolo, le cuffie permettono una gran libertà di movimento, potendosi muovere nella stanza e svolgere altre faccende.

Il vantaggio delle cuffie asciugacapelli è l’ottimizzazione del tempo. Fare altro mentre la cuffia asciuga i capelli per te.

Benefici

Il calore nella cuffia o nella campana, rimane costante. Questo significa che la temperatura e l’intensità sono uniformi su tutta la testa. In questo modo il calore non è concentrato in un solo punto, evitando di seccare i capelli.

L’uso del casco per l’asciugatura dei capelli inoltre va ad aumentare gli effetti dei trattamenti nutrienti e ristrutturanti. Grazie all’uniformità del calore le cuticole del capello si aprono permettendo al prodotto ricostituente di penetrare a fondo con un’efficacia massimizzata.

Tra coloro i quali possono beneficiare dell’uso del casco asciugacapelli, ci sono le persone che hanno un cuoio capelluto sensibile, come ad esempio anziani e bambini. L’asciugatura del casco evita infatti il rischio di scottature.

Un’altra categoria di persone che possono trarre beneficio dall’uso del casco sono quelle che soffrono di artrosi o comunque fanno fatica o sono impossibilitate a tenere le braccia alzate. Sarà sufficiente sistemare i bigodini per la piega o sedersi comodamente sotto al casco per una seduta semplice e rilassante.

Uno dei benefici dell’uso del casco è la facilità di fare una buona piega anche avendo capelli molto lunghi difficili da gestire e modellare dietro la testa. Si possono avere risultati precisi in tutta comodità.

Il relax e la comodità sono al primo posto. Il casco consente sedute veloci in ambienti rilassanti e poco rumorosi.

I benefici di un’asciugatura con casco asciugacapelli sono visibili su capelli particolarmente crespi e secchi, già compromessi dall’aggressività del phon andandosi a concentra su un solo punto alla volta. Infatti il casco funziona anche come diffusore, con il vantaggio di restare seduti o svolgere altre attività.

Per chi ha capelli fini o corti, o vuole un liscio perfetto può giovare del casco asciugacapelli grazie alla riduzione dell’effetto elettrostatico con un risultato perfetto e lucente.

Mentre il vantaggio di un casco morbido, come la cuffia in tessuto lavabile, è l’assoluta facilità d’uso. I modelli più recenti, sia le cuffie che i caschi rigidi, sono facili da utilizzare senza difficoltà in totale autonomia.

La tecnologia agli ioni negativi

I caschi più sofisticati sono dotati di tecnologia agli ioni.

Uno ione non è che un atomo da cui sono stati tolti o aggiunti uno o più elettroni. Quando aggiunti parliamo di ione negativo. La ionizzazione è basata su un circuito elettrico con un’alta tensione (circa 10-15 mila volt). Un ago all’interno della ventola viene caricato elettricamente producendo ioni negativi. Quando questi entrano in contatto con le particelle dell’acqua le suddividono in parti talmente piccole da riuscire a penetrare nel capello stesso idratandolo.

Il sistema di ionizzazione è un vero trattamento idratante come i migliori prodotti di cura del capello.

Comunicatrice a 360°, scrivo per il web ma anche sceneggiature. Amo viaggiare, visitare gallerie e musei, tenermi aggiornata su tutto, dalla tecnologia all’attualità.

Back to top
Casco Asciugacapelli